Scarica la tua rivista!


Garden Center giardinaggio

STRADA STATALE 10 KM 228

26030  GADESCO PIEVE DELMONA
Cremona (CR)
Lombardia 
Telefono: 0372-838372

Scheda Garden Center

Anni di attivita circa 25
Superficie 5.000 mq coperta e 15.000 mq scoperta
Numero dipendenti 20
Servizi alla clientela vastissimo assortimento di piante e fiori, progettazione computerizzata e realizzazione di giardini e aree verdi, manutenzione, allestimenti floreali per grandi e piccoli eventi, consegne in ambito locale, consulenze tecniche fitosanitarie su piante e prati, produzione di piante ornamentali, vendita al pubblico nei mercati rionali
Struttura ****
Accoglienza ***
Spazio espozitivo ***
Assortimenti ****
Fiore reciso ***
Pet -
Assortimento mobili ***
Area giochi per bambini -
Reparto giocattoli -
Reparto cartolibreria -
Servizi al pubblico ***

Realtà storica e radicata sul territorio, qualche anno fa ha subito una ristrutturazione, affiancando alla vecchia struttura il nuovo Garden Center, mutuando quindi il vecchio ed il nuovo e creando un complesso che è il più grande della provincia di Cremona.
Avevamo pubblicato il punto vendita satellite, qui siamo in presenza della casa madre.
Nasce dall’ingrosso e dai mercati e da questa forza ecco sorgere il Garden Center. Oggi le vecchie serre ospitano le piante da interno, mentre la struttura, un tempo estremamente avveniristica, che fronteggia la strada statale Cremona – Mantova, risulta un poco superata.
Collocato dal lato opposto di un importante centro commerciale, è visibilissimo e un discreto accesso invita ad entrare in un parcheggio sufficientemente comodo. Qui, la facciata imponente e l’insegna posta di fronte alla fontana moderna sono gli elementi che colpiscono il cliente.
Delle porte automatiche guidano in un percorso che, sebbene strutturato, lascia un poco confusi: si entra sui fiori artificiali e si prosegue sino alla fioreria, ampia, luminosa ed assortita (una delle attività è proprio la rivendita di fiori freschi). Lateralmente, un vecchio spazio ospita il Natale, durante la stagione, altrimenti viene chiuso.
Dalla fioreria si può proseguire verso le piante da interno e le stagionali, con difficoltà in quanto, sebbene presente una comunicazione, questa non è sufficientemente esaustiva.
Oppure il cliente è guidato verso l’emporio, dove un insieme di prodotti esposti con cura approssimativa, a prima vista, si offre alla clientela; quindi si può proseguire verso il vivaio, ampio, strutturato in modo tradizionale, senza grande impatto, di fronte al quale vi è il settore dell’arredo giardino con pietre, legno trattato, fontane; un assortimento completo ed impattante, degno di nota. Rientrando, ci si addentra nel settore dei vasi, peraltro disordinato e confuso, e si giunge all’arredamento giardino.
Ma se si torna indietro e si percorre la struttura centrale, ci si trova nel vero cuore del Garden, dove un arredamento lineare, ma forse troppo pretenzioso per il tipo di offerta proposta, ospita ceramiche, vetri ed oggettistica.
Nell’insieme si apprezza una differenza tra questa ultima parte e il resto del Garden, quasi fossero stai realizzati con scopi differenti. Infine si giunge alle casse, ed al commiato di questo Garden Center.
Complessivamente un buon Garden ma con molti difetti, nonostante la sua completezza. Ultima nota: l’accoglienza riservata dal personale è scarsa e occasionale.

Categorie: Garden Center

Mappa

GLI SPECIALI WEB

Rivista Garden Grill & Pet

Gli speciali WEB

Tecno Verde Evolution