Scarica la tua rivista!


image

Da venerdì 19 a domenica 21 ottobre 2018 appuntamento al Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) con la quattordicesima edizione della Due giorni per l’autunno, la mostra e mercato di fiori e piante insoliti, attrezzi e arredi per giardino organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano con la regia dell’Architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino. Anche quest’anno la manifestazione, tra i più amati appuntamenti di florovivaismo autunnali, durerà tre giorni, e non due come suggerito dal titolo, per permettere al pubblico di appassionati e non solo di immergersi nei colori dell’autunno e fare acquisti tra le proposte di 150 vivaisti italiani ed europei, selezionati sulla base di criteri di eccellenza, innovazione e sostenibilità ambientale. Un’occasione unica per progettare il “giardino che verrà scegliendo tra le collezioni di punta presentate dagli espositori e per raccogliere spunti e consigli sulla cura del verde grazie a speciali incontri tematici. I visitatori potranno ammirare e acquistare alberi e arbusti a colorazione autunnale; piante aromatiche e officinali, da frutta e da orto; piante con bacche ornamentali e a fioritura invernale; bulbi, tuberi e rizomi a fioritura primaverile; frutti antichi e zucche ornamentali. E ancora sementi rare, attrezzature per l’orto e il frutteto; cesterie, vasi decorati e lumi da giardino; editoria specializzata e quadri con fiori pressati. Nel corso della manifestazione verranno organizzate interessanti conferenze e presentazioni di libri sul tema dei giardini e della cura del verde, laboratori per bambini, passeggiate botaniche tra rose, orchidee e piante succulente e lezioni di giardinaggio tenute da vivaisti incentrate sulla coltivazione di diverse specie. Sarà inoltre possibile assaggiare specialità gastronomiche del territorio e varie prelibatezze e comprare prodotti dell’orto e del frutteto d’autunno, la maggior parte dei quali “presidi Slow Food” perché rispondono a specifici criteri di stagionalità, tipicità territoriale e filiera corta. Con il Patrocinio di Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Comune di Caravino e Città d’Ivrea. Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2018”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, e al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il sesto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione. Si aggiunge quest’anno la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner. (foto: Emma De Luca)

 

Tags:

Ultime News

image
23/01/2019

Emak, leader a livello europeo nella produzione e commercializzazione di macchine in ambito giardinaggio e forestale, continua a investire nell’innovazione e amplia l’offerta dei p

Tags:
...Leggi Tutto
image
23/01/2019

Emiliana Serbatoi torna ad Agriest, la fiera nazionale italiana  dell'agricoltura: sullo stand si potranno trovare i principali prodotti dedicati al settore primario per lo stoccaggio e l&

Tags:
...Leggi Tutto
image
23/01/2019

Nel Comune di Inveruno, una cittadina di quasi 9.000 abitanti a circa 30 km a ovest di Milano, ai confini del Parco del Ticino, il lunedì di Pasqua si svolge da tempo immemorabile l’An

...Leggi Tutto

GLI SPECIALI WEB

Rivista Garden Grill & Pet

Tecno Verde