Scarica la tua rivista!


image

Strepitosa ambientazione di proposte per l’outdoor design & living nel cuore del distretto di Brera. Dall’appartamento all’aperto sul sagrato al patrimonio di saperi materiali e tecnici nei chiostri, dOT accende i riflettori su un design sempre più attento alle nuove esigenze dell’abitare e della vita all’aria aperta.

All’insegna della bellezza, della sperimentazione e dell’abitare fluido.

 

Dal 18 al 23 aprile 2023 si tiene la VI edizione di dOT-design Outdoor Taste, il più atteso evento dedicato all’outdoor design & living nei giorni del Fuorisalone, all’interno del circuito ufficiale del Brera Design District.

Un affascinante patrimonio storico e artistico nel cuore della città, in occasione della Milano Design Week, diventa il punto di riferimento per gli operatori e gli amanti della vita en plain air e apre le porte dei chiostri di San Marco con una rassegna che, nel segno della continuità tra interno ed esterno, è espressione di sperimentazioni e ibridazioni formali ed estetiche dei materiali.

 

Piazza

Uno spazio espositivo di 700 mq presenta un insieme di ambientazioni e soluzioni per l’outdoor all’insegna della qualità, del benessere e della convivialità.

Pavimentazioni, cucine, pergole, orangerie, spa, luci, arredi e accessori offrono ai visitatori (operatori, progettisti, imprese, designer, amanti dello home&garden, costruttori, negozianti, albergatori…) una gamma di proposte abitative e progettuali di alto livello, dando vita a eleganti ‘stanze giardino’.

Con una proposta che culmina nell’inedito “appartamento all’aperto”, con al centro il CUBENATURE® (progetto di IODA studio per l’Officina dei Giardini), un microspazio protetto, evanescente e poetico, in cui l'alta tecnologia non si impone e lascia protagonista la natura. CUBENATURE® è progettato per accogliere le persone, sia che esse vogliano mangiare, studiare, rilassarsi, dormire.

La natura, ispirazione stilistica anche per arredi e accessori, diventa elemento di progetto di tutte le ambientazioni e si apre a un dialogo profondo con le persone, mentre forma e geometria giostrano coi materiali, tra linearità e rotondità, dalle pavimentazioni alle sedute, dai tavoli alle coperture, agli accessori, in un continuo rimando scenografico.

 

Chiostri

Se nella cornice unica, vivace e ricca di energia della Piazza San Marco ogni elemento celebra la bellezza degli spazi e la convivialità a cielo aperto, sono i materiali al centro delle narrazioni nei Chiostri.

Soglia di relazione tra interni ed esterni, i loggiati e il giardino di San Marco offrono un racconto dell’in-out living in cui gli oggetti svelano la propria genesi ideativa, rivelano la propria essenza materica e manifestano le qualità dell’utilizzo.

Acciaio e vetro, legno e tessuti, ceramica e metalli, colori e luci raccontano di creatività, ricerca e progettualità, tra cura artigianale dei dettagli e produzione industriale, in un mix creativo di forme, funzioni e relazioni materiche: ciò che accade nei chiostri è un approfondimento su contaminazioni di conoscenze che danno vita a oggetti speciali, riassunto ed epilogo - in costante evoluzione - di culture, territori e saper fare.

 

 

Tags:

Ultime News

image
12/02/2024

Cesano Maderno. COMPO Italia è lieta di annunciare la sua partecipazione alla prestigiosa fiera MyPlant & Garden 2024, un'occasione imperdibile e un'importante vetrina per promuo

Tags:
...Leggi Tutto
image
12/02/2024

Offrire al mercato figure professionali perfettamente preparate e aggiornate sulle nuove tecnologie per la gestione del verde. Con questo obiettivo l’Istituto Agrario Cavallini di Solcio di L

...Leggi Tutto
image
12/02/2024

La manifestazione biennale - dove i temi di sostenibilità, agro-ecologia, economia circolare, protezione del suolo, delle risorse, dell’ambiente e della natura trovano espressione attr

Tags:
...Leggi Tutto

GLI SPECIALI WEB

Rivista Garden Grill & Pet

Gli speciali WEB

Tecno Verde Evolution