Scarica la tua rivista!


image

Una storia imprenditoriale nata circa settant’anni fa e che si sviluppa grazie alla passione per la produzione di ulivi e mandorli, congiungendo l’amore per la coltivazione florovivaistica. È l’identikit di Caporalplant, azienda vivaistica ubicata nella sesta provincia pugliese e precisamente a Canosa di Puglia. Grazie ad una forte esperienza produttiva e ad una grande capacità all’export, ha consolidato la propria presenza nel contesto nazionale, europeo e non solo. Ecco, dalle parole di Giuseppe Caporale, account manager, storia ed organizzazione di quest’azienda.

Domanda. In che anno avete aperto? Ci racconta la sua storia?

Risposta. A pochi chilometri dalla ridente cittadina di Canosa di Puglia, che sorge su un’altura circondata da vasti campi e che con le sue bellezze assomiglia alle città collinari dell’antica Grecia, le cui rovine punteggiano ancora le Coste Ioniche dell’Asia Minore, nasce l’azienda Vivaistica Caporalplant. Immersa nel verde, lontana dagli inquinamenti acustici ed ambientali della città, la Caporalplant ha una storia imprenditoriale che risale al 1956, quando ancora non eravamo Caporalplant ma ci dedicavamo già con passione e amore alla coltivazione di ulivi e mandorli. Con il passare degli anni abbiamo consolidato sul mercato florovivaistico la nostra produzione di piante ornamentali e mediterranee senza discostarci dalla passione e l’impegno che abbiamo da sempre profuso per la coltivazione di ulivi e mandorli. Nel 2000, grazie alla lungimiranza, all’impegno, ai sacrifici, al rispetto per gli uomini e le donne, all’amore per la terra, siamo diventati l’Azienda Agricola Vivai Caporalplant. Oggi la nostra azienda si estende su quasi 100 ettari tra serre e coltivazione in campo aperto, strutture logistiche e uffici.

Nel corso degli anni come si è trasformato l’assortimento degli articoli trattati?

La nostra è una strategia agricola diventata un punto di forza dell’azienda, una politica aziendale adottata e perseguita con criterio e serietà dai nostri agronomi e non solo. Noi sfruttiamo da sempre la naturale lotta degli organismi viventi, i cosiddetti insetti utili che predano i parassiti nemici delle piante e ne mantengono la popolazione a livelli tali da non rappresentare un danno ma diventano forza regolatrice di controllo. Utilizziamo una vera e propria “lotta biologica” che viene adottata sulle giovani piante e su numerose specie verdi e fiorite, come l’Ibisco, la Dipladenia e la Cordyline, queste un esempio su tutte. Ma nessuna lotta biologica potrebbe essere efficace se non ci fossero delle mani sapienti ed esperte che curano le nostre coltivazioni, giorno dopo giorno, seguendo ogni fase della loro vita in tutte le stagioni, instancabilmente.

Quali sono i principali fornitori?

I nostri principali fornitori sono divisi in una percentuale pari al 40% sul mercato nazionale ed il restante sul mercato estero.

Chi è il vostro cliente tipo?

Abbiamo varie tipologie di clienti. La quasi totalità riguarda la clientela professionale come garden center, grossisti/distributori, vivaisti, paesaggisti, grande distribuzione, eccetera. Non manca una piccola percentuale di clientela privata. È elevata la propensione all’export. Fra i principali paesi di destinazione vi sono Germania, Olanda, Francia, Belgio, Qatar, Azerbaijan. In totale possiamo contare su oltre 35 paesi sparsi in tutto il mondo.

In che modo e da parte di chi è avvenuto il sostegno alle vendite dei vari articoli nel tempo?

La continua conoscenza, la tradizione, le competenze acquisite e le tecniche hanno fatto sì che sul mercato potessimo offrire piante di ottima qualità, che potessero soddisfare le esigenze dei clienti. Molto ci ha aiutato il passaparola, le fiere, i primi rappresentanti, fino ad arrivare al giorno d’oggi dove Internet, la digitalizzazione e le importanti partnership con i distributori ci danno la forza per arrivare su tutto il territorio europeo.

A prescindere dal ritorno di immagine, qual è l’attività in cui vi siete sentiti maggiormente coinvolti e che ha dato particolare risalto?

Ci sono stati dei momenti durante l’emergenza sanitaria dove abbiamo sentito l’esigenza di non restare fermi a guardare, abbiamo sentito forte la voglia di poter continuare a lavorare aiutando, ci siamo reinventati. Abbiamo organizzato un’iniziativa, senza pensare assolutamente al ritorno d’immagine, ma per il gusto di non stare fermi, per il gusto di vedere un sorriso, per il piacere di poter avere il contatto di uno sguardo, perché non si poteva neanche stringersi la mano. La nostra azienda, con un gioco di squadra, ha partorito l’idea di DAMM NU VES iniziativa benefica con lo scopo di portare NU VES (un vaso, un bacio doppio significato nel nostro dialetto), una pianta, della Caporalplant in tutte le case. Il Comune di Canosa ha sostenuto la nostra idea/iniziativa e il ricavato è stato devoluto a Casa Francesco per l’acquisto di pasti, per chi maggiormente nel periodo Covid ha sofferto per mancanza di lavoro. Nella vita le iniziative più belle e i traguardi più emozionanti si raggiungono senza pensare ad un ritorno d’immagine. È questo che a noi interessava con l’iniziativa DAMM NU VES.

Quali sono a vostro parere le iniziative che possono coinvolgere un cliente all’acquisto di un prodotto?

Campagne promozionali, corsi di formazione, meeting, iniziative locali e tutto ciò che ci porta ad arrivare ad ogni singolo, possono essere a nostro parere, modi per coinvolgere un cliente all’acquisto delle nostre bellezze verdi.

 

 

Ultimi Articoli

image
08/04/2024

Le città esercitano un forte richiamo sulle persone, sia per ragioni lavorative che per il semplice piacere di vivere in un ambiente urbano. Tuttavia, anche in mezzo al caos metropolitano, c

...Leggi Tutto
image
05/04/2024

Con un obiettivo alla salvaguardia dell’ambiente e del pianeta e grazie all’amore per le piante, la famiglia Crespo è riuscita nel corso di poco più di trent’anni a

...Leggi Tutto
image
05/04/2024

In poco meno di un secolo di attività è diventata leader nel mercato della Sicilia occidentale grazie ai suoi due punti vendita ubicati a Palermo. Grazie inoltre al proprio punto di f

...Leggi Tutto

Rivista Garden Grill & Pet

Gli speciali WEB

Tecno Verde Evolution