Scarica la tua rivista!


image

Grazie alla riconversione dell’attività Pollice Verde è oggi uno dei nomi più altisonanti dei garden center del sud Italia. Le principali trasformazioni che hanno riadeguato l’azienda alle esigenze del mercato sono infatti state l’apertura del centro bonsai e la digitalizzazione dell’attività commerciale. Oltre naturalmente ad una qualificazione dell’offerta e ad un’estensione del centro in grado di offrire oltre 1.500 referenze nel settore del giardinaggio ed affini. Ecco, dalle parole di Gianfranco Chiapperini, il titolare, come si è sviluppato il business e le chiavi che hanno garantito il successo di questa azienda di Giovinazzo (BA).

Domanda. In che anno avete aperto? Ci racconta la sua storia?

Risposta. La ditta Pollice Verde viene fondata da Gioacchino Chiapperini nel 1983 a Giovinazzo (BA); il suo core business era originariamente incentrato su progettazione, realizzazione e manutenzione di giardini, parchi e aree verdi condominiali. A seguito dell'avvento del bonsai nel mondo occidentale, crea il primo Centro Bonsai del sud Italia, diventando uno dei punti di riferimento del settore. Nel 2011 passa le redini al figlio Gianfranco, classe 1983, che porta con sé un valore aggiunto; intuendo il cambiamento in atto, accompagna l’azienda nella delicata transizione da azienda analogica a 2.0 preparandola ad affrontare le moderne sfide del mercato.

Nel corso degli anni come si è trasformato l’assortimento degli articoli trattati?

Dagli anni 80 ad oggi la gamma dei servizi e degli articoli si è molto ampliata e diversificata. Dal 2000 Pollice Verde ha dato vita alla moderna concezione di garden center, offrendo ai suoi clienti una vasta selezione di articoli destinati al giardinaggio, fitosanitari, vasi, terricci, vasi d'arredo, florovivaistica, arredo d'esterno, prato sintetico ecc. In concomitanza, il core business aziendale è andato incentrandosi sempre più sul bonsai e tutta la galassia di articoli che lo riguardano; dai manuali a gli attrezzi, passando per i terricci specifici e vasi dedicati alla loro coltivazione. Anche le metodologie di acquisto sono mutate nel tempo e Pollice Verde ha saputo evolversi, ampliando i canali di vendita soprattutto nell'on-line, con il suo sito PolliceVerdeStore.com e come venditore nei più noti Marketplace quali Amazon, Ebay e ManoMano.

Quali sono stati e chi sono i principali fornitori?

I fornitori storici che ci hanno accompagnato nel corso degli anni, sono marchi importanti e noti a livello nazionale come: Elbi e Veca per i vasi in resina, Cifo e Compo per i prodotti fitosanitari e terricci, oltre a svariati fornitori esteri, legati alla commercializzazione di tutto ciò che gravita attorno al mondo bonsai.

In che modo e da parte di chi è avvenuto il sostegno alle vendite dei vari articoli nel tempo?

Originariamente molti degli introiti erano legati ai cantieri dei grandi appalti pubblici e a tutti i materiali necessari alla loro realizzazione. Con il passare degli anni le cose sono molto cambiate; pochi appalti e i privati che prediligono piccole opere di realizzazione del verde, in linea con i tempi che cambiano. La vendita al dettaglio si è notevolmente segmentata e diversificata in tanti piccoli acquisti, per tanti piccoli-medi clienti. Il settore bonsai, molto di nicchia, a sorpresa, si è rivelato un fattore trainante del nostro business; in tanti hanno trovato in noi, oltre a competenza e passione, un punto di riferimento per i loro acquisti, sia di esemplari bonsai che di attrezzi e materiali, a prezzi competitivi e alla portata di tutti.

Chi è il vostro cliente tipo e come si è trasformato nel tempo?

I clienti tipo sono essenzialmente tre: chi si rivolge a noi per la progettazione e realizzazione di aree verdi, chi cerca articoli dell’universo giardinaggio, nonché l’appassionato o il neofita del bonsai. In passato si trattava di clienti ristretti alla nostra zona geografica, che arrivavano a noi tramite passaparola o per la qualità dei nostri lavori. Oggi, grazie alla nostra presenza on-line, il mercato si è esteso a livello extra-nazionale, diventando allo stesso tempo più esigente e complesso da gestire. Con l’avvento dei social (attualmente siamo presenti sulla piattaforma Facebook - @polliceverdestore ed Instagram - @polliceverdebonsai) e dei diversi canali di comunicazione e di vendita, è più facile entrare in contatto con nuovi clienti ma, al contempo, si richiede grande impegno al fine di poter dar loro riscontro pressoché in tempo reale.

A prescindere dal ritorno di immagine, qual è l’attività in cui vi siete sentiti maggiormente coinvolti e che ha dato particolare risalto?

Probabilmente quando il nostro primo sito di e-commerce è stato lanciato on-line. Tuttora ci coinvolge al massimo e ci spinge ad essere sempre al passo con le nuove tecnologie; aggiorniamo continuamente la piattaforma di vendite on-line e monitoriamo costantemente le novità presenti sul mercato.

Quali sono a vostro parere le iniziative che possono coinvolgere un cliente all’acquisto di un prodotto?

Di sicuro è importante avere visibilità, molte recensioni positive e clienti che sono soddisfatti e che parlano bene di te alla propria cerchia. Questa è di sicuro la miglior forma di promozione che garantisce la fidelizzazione del cliente a costo zero, concetto su cui crediamo e puntiamo molto. Certo le promo sono utili, soprattutto per acquisire nuovi clienti, ma alla base deve esserci sempre la qualità del servizio offerto, quel quid in più, che fa cadere la loro scelta su di noi. In merito al tipo di vendita, oggi ciascun cliente deve essere lasciato libero di scegliere con la propria testa; c’è chi preferisce fare da sé, sentirsi libero di passare a rassegna tutti i prodotti, informarsi autonomamente e che predilige l’acquisto on-line e chi, invece, desidera essere seguito, avere una persona dedicata.

In conclusione, qual è la chiave del vostro successo?

La nostra storia ci ha insegnato che il cambiamento deve essere vissuto come un’opportunità. Bisogna saper leggere i cambiamenti che avvengono e saperli interpretare, restando sempre fedeli ai propri valori originari: qualità dei prodotti, promozione e valorizzazione delle nostre iante mediterranee in Italia e all’estero e qualità del servizio offerto. Questa per Pollice Verde è la chiave del successo.

 

 

Ultimi Articoli

image
31/07/2022

Potare regolarmente le piante, gli arbusti e gli alberi è molto importante per garantire una loro crescita sana ed è pertanto un compito fondamentale per ogni appassionato di giardina

Tags:
...Leggi Tutto
image
28/07/2022

La Federazione italiana dei costruttori di macchine per l’agricoltura FederUnacoma si unisce alle dichiarazioni diffuse in questi giorni a sostegno del Presidente del Consiglio Mario Draghi,

...Leggi Tutto
image
23/07/2022

Un’attività di famiglia dedicata a tutti gli aspetti della cura del verde e del taglio del legno. Sono questi i punti di forza, oltre ad un servizio e ad un livello impeccabile di assi

Tags:
...Leggi Tutto

GLI SPECIALI WEB

Rivista Garden Grill & Pet

Gli speciali WEB

Tecno Verde Evolution